Come raggiungere gli obiettivi senza trascurare la tua vita privata

luca orlando coach_Impostare e raggiungere i tuoi obiettivi strategie- per il successo

Ti sei fissato un obiettivo importante? Dopo averlo intercettato hai bisogno di mettere in pratica una strategia precisa per poterlo raggiungere. Ecco alcuni consigli pratici che ti aiuteranno a identificare e raggiungere i tuoi obiettivi attraverso appositi piani d’azione.

INDICE

  1. Introduzione
  2. Definisci i tuoi obiettivi
    2.1 Analisi dei tuoi valori e desideri
    2.2 Stabilisci obiettivi SMART
  3. Consigli e strategie per raggiungere i tuoi obiettivi
  4. Supera gli ostacoli
    4.1 Non aver paura del fallimento
    4.2 Mantieni la prospettiva
    4.3 Impara dagli errori
  5. Conclusione

1. Introduzione

Gli obiettivi che ci poniamo fungono da stimolo e sono fondamentali per la nostra vita.

Essi ci danno una direzione, ci aiutano a sentirci stimolati e a indirizzare in una direzione le nostre energie. Gli obiettivi aumentano quel senso di sfida e possono contribuire ad aumentare l’autostima e la fiducia in noi stessi e ci spronano a superare gli ostacoli.

Gli obiettivi ci danno motivazione e talvolta persino un senso alla nostra vita, perché è attraverso di esse che raggiungiamo il successo e la realizzazione, sia nella vita privata che in quella professionale.

Per il successo nella vita privata e professionale, è molto importante però avere obiettivi ben definiti e in linea con i nostri valori, altrimenti il rischio è quello di perdere di vista la direzione e vivere con una mancanza di motivazione.

Raggiungere obiettivi può essere un processo complesso e pieno di sfide, ma la sensazione di soddisfazione che ne deriva vale ogni singolo sforzo.

È anche vero che molte volte, non è tanto la meta che si raggiunge, ma la persona che si diventa mentre si lotta per raggiungerla.

In questo articolo ti parlerò nel dettaglio di come individuare e raggiungere gli obiettivi che davvero contano per te.

Sei pronto?

2. Definisci i tuoi obiettivi

La prima fase nella definizione dei tuoi obiettivi è comprendere i tuoi valori e desideri più profondi.

2.1 Analisi dei tuoi valori e desideri

Questo passaggio è fondamentale poiché ti aiuterà a concentrarti su ciò che è veramente importante per te e che è in linea con i tuoi valori.

Per iniziare, prenditi un momento per riflettere su ciò che è importante per te nella vita e fatti queste domande:

Quali sono i tuoi valori fondamentali?
Cosa ti dà un senso di realizzazione e soddisfazione?
Quali sono le tue passioni e interessi?
Quali sono le cose che desideri veramente nella vita?

A proposito di valori, ho scritto un apposito articolo in cui parlo di cosa succede quando identifichi quali sono i valori che guidano le tue scelte. Puoi leggerlo cliccando sul pulsante di seguito.

2.2 Stabilisci obiettivi SMART

Una volta che hai compreso i tuoi valori e desideri, è il momento di stabilire obiettivi SMART.

SMART è un acronimo che indica le cinque caratteristiche che deve avere un obiettivo:

  1. Specific (Specifico), Ovvero ben definito e preciso. Tante volte gli obiettivi non si raggiungono, semplicemente perché non si è stati precisi nell’individuarli. Ad esempio, “Voglio perdere peso” non è un obiettivo specifico, ma “Voglio pesare 78 kg entro il 15 luglio” lo è (poi dipende da quanto pesi nel momento della definizione dell’obiettivo, ma questo lo approfondiremo in seguito).
  2. Measurable (Misurabile), Ovvero da poterne verificare il progresso. Ad esempio, “Voglio diventare più felice” non è un obiettivo misurabile, mentre lo è ad esempio: “Voglio liberare i miei impegni in modo da trascorrere dal prossimo mese in poi, almeno per una volta a settimana, una serata con cena a tu per tu con mia figlia”. Questo appena descritto è un esempio di obiettivo misurabile.
  3. Achievable (Ambizioso), Un obiettivo deve essere ambizioso e sfidante. Ad esempio, “Voglio diventare milionario entro un mese” potrebbe non essere realistico, ma “Voglio raddoppiare il mio reddito attuale entro 1 anno da oggi” potrebbe esserlo. Se oggi guadagni 50.000 euro all’anno e ti poni come obiettivo di guadagnarne 55.000 entro 3 anni, magari è un obiettivo poco sfidante. Questi sono solo esempi per semplificare, poi dipende da quanto guadagni, da quello che fa, da tutta una serie di altri fattori da considerare, ma gli esempi sono appunto esempi per rendere l’idea
  4. Relevant (Realistico), Coerente con i tuoi valori e desideri più profondi, che abbia un impatto significativo e positivo sulla tua vita e su quella delle persone, e che sia realistico. Ad esempio, “Voglio diventare il presidente degli Stati Uniti” potrebbe non essere pertinente per te, ma “Voglio diventare il miglior venditore della mia azienda in termini di fatturato entro tale data”, potrebbe essere un obiettivo realistico.
  5. Timely o Time-Based (Tempificato), ovvero deve avere una scadenza in modo da fornirti un arco di tempo entro il quale raggiungere il tuo obiettivo. Ad esempio, “Voglio diventare un esperto in finanza personale” non è un obiettivo tempificato, ma “Voglio diventare un esperto in finanza personale (definendo però cosa intendi per esperto) entro tre anni da oggi” può esserlo.

Stabilire obiettivi SMART ti aiuterà a definire obiettivi precisi, quantificabili e fattibili che ti permetteranno di raggiungere i tuoi desideri e valori più profondi.

CONSIGLIO IMPORTANTE
Una volta che hai definito i tuoi obiettivi SMART, scrivili, stampali.

Scrivere i tuoi obiettivi ti aiuterà a renderli concreti e a concentrarti su ciò che devi fare per raggiungerli. Dunque, inizia scrivendo i tuoi obiettivi e magari affiggerli in un posto dove puoi vederli quotidianamente, come in bagno, in auto, in ufficio. La visualizzazione è uno strumento potente.

Condividi i tuoi obiettivi: Altra azione potente che condiziona la mente e che aumenta le probabilità di raggiungere gli obiettivi, è la condivisone con altre persone. Questo da un messaggio potente alla nostra mente come se si sentisse maggiormente responsabile verso il mondo e verso gli altri e che quindi più propensa a”sacrificarsi”.

3. Consigli e strategie per raggiungere i tuoi obiettivi

Dopo aver definito i tuoi obiettivi SMART, il passo successivo è quello di elaborare un piano per raggiungerli.

Come raggiungere gli obiettivi senza trascurare la tua vita privata_consigli e strategie_luca orlando

Ecco alcune strategie che ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi in modo efficace.

  • Pianifica il tuo percorso: identifica cioè i passi necessari per raggiungere i tuoi obiettivi e creare un piano dettagliato per seguirli.
  • Identifica i passi intermedi che devi compiere per raggiungere i tuoi obiettivi: se il tuo obiettivo è diventare un esperto in finanza personale entro un certo periodo, i passi intermedi potrebbero essere iscriversi a un corso, leggere libri sul tema e praticare le abilità acquisite. Insomma obiettivi e azioni intermedie.
  • Inserisci le azioni da fare in agenda, in modo da sostituire la casualità con la sequenzialità.
  • Crea un sistema di persone a supporto: costruisci una rete di persone con cui condividere il tuo obiettivo, (amici, familiari, coach, ecc.) che ti aiutino, ti stimolino e che ti incoraggino a rimanere motivato durante il tuo percorso.

E ancora:

  • Sii flessibile: essere sfidanti, caparbi e cazzuti è una delle caratteristiche delle persone che raggiungono maggiormente gli obiettivi, ma è anche vero che non dobbiamo essere troppo rigidi e dobbiamo essere pronti a modificare il tuo piano qualora la situazione lo richieda.
  • Datti tempo: sii paziente, soprattutto per gli obiettivi a lungo termine, e non sentirti frustrato se non vedi i risultati sin da subito.
  • Mantieni un atteggiamento positivo: orienta il pensiero su ciò che puoi fare e che puoi cambiare e non su ciò che non puoi cambiare.
  • Celebra i tuoi progressi: non siamo macchine da guerra, dobbiamo anche premiarci e prenderci la giusta soddisfazione! Questo ti aiuterà a mantenere la motivazione alta anche sui prossimi obiettivi.

Un obiettivo è un risultato o una destinazione che una persona vuole raggiungere o una condizione che si desidera ottenere. Gli obiettivi possono essere a breve o a lungo termine e possono essere descritti in termini specifici e misurabili. Definire gli obiettivi aiuta a dare una direzione e un senso di scopo alla propria vita e a raggiungere risultati significativi e soddisfacenti.

Nel 2013 la rivista Psychology Today, pubblicò un articolo in cui parlava del fatto che le persone non riescono a definire realmente i propri obiettivi di vita, e di come questo influisse sul loro benessere fisico e mentale. Nel 2013 però la rivista Psychology Today, che pubblica articoli e saggi scritti da professionisti del settore psicologico e psicoterapico, pubblicò l’articolo “Perché non riesci a definire i tuoi obiettivi di vita?”.
In questo articolo si parlava di come
molte persone hanno difficoltà nel definire i propri obiettivi di vita e di come questa difficoltà influisca sul loro benessere fisico e mentale, sulla soddisfazione personale e sulla gestione del tempo.

4. Superare gli ostacoli è la chiave per raggiungere i tuoi obiettivi

Il viaggio verso il raggiungimento dei tuoi obiettivi non è per niente facile e spesso se non incontriamo ostacoli, vuol dire che ci siamo dati obiettivi poco sfidanti.

Ti capiterà sicuramente quindi di dover affrontare sfide e difficoltà, di fallire, di cadere, di sbagliare, di sentirti frustrato. E sono proprio questi i momenti in cui devi tirare fuori il meglio di te per non mollare e andare avanti.

Qui di seguito tre situazioni in cui potresti trovarti.

4.1 Paura del fallimento

La paura del fallimento è uno dei più grandi ostacoli che le persone incontrano quando cercano di raggiungere i loro obiettivi. Questa paura può immobilizzare e impedirti di prendere azioni importanti che impattano positivamente sulla tua meta.

Per superare questa paura, può essere utile concentrarti sul processo più che sul risultato finale o su ciò che può succedere: concentrati su ciò che stai imparando, anziché sul fallimento.

TUTTI abbiamo commesso e commettiamo errori. Vedi il fallimento come un’opportunità per imparare e crescere, piuttosto che come una sconfitta definitiva.

4.2 Mantieni la prospettiva

Quando incontri ostacoli lungo il percorso, è facile perdere di vista i tuoi obiettivi a lungo termine e concentrarti sulle difficoltà immediate.

Per evitare questo, è importante che tu mantenga una prospettiva a lungo termine, che sia focalizzato e che ti concentri sulla visualizzazione del tuo successo.

4.3 Impara dagli errori

Gli errori sono inestimabili opportunità di apprendimento!!!

Invece di scoraggiarti o sentirti deluso dai tuoi errori, cerca di vederli come opportunità per imparare e migliorare. Domande tipo: Come posso fare meglio la prossima volta? possono dare enormi possibilità di apprendimento e di crescita.

Usa ciò che hai imparato dagli errori per aiutarti a evitare di commettere gli stessi errori in futuro e per continuare a progredire verso i tuoi obiettivi.

5. Conclusione

Raggiungere i propri obiettivi è un viaggio emozionante che richiede impegno, determinazione, resilienza, focus, strategia e allineamento ai nostri valori profondi.

Tutti possiamo raggiungere i nostri obiettivi, abbiamo già tutte le risorse dentro di noi. Anche tu sei una persona speciale, unica, con caratteristiche distintive e molto superiori rispetto a quello che pensi.

luca orlando coach_raggiungi i tuoi obiettivi

Ricorda sempre una cosa:

Non c’è un momento migliore di oggi per iniziare la tua avventura verso la tua realizzazione!

Mi auguro che questo articolo ti darà gli stimoli necessari per iniziare a focalizzarti su quelli che sono i tuoi veri obiettivi e di raggiungere le soddisfazioni che meriti!

Facebook
Twitter
LinkedIn

Approfondisci

Articoli correlati

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

IL VIDEO È ANCORA DISPONIBILE:

Scopri la formula vincente per raggiungere rapidamente i tuoi obiettivi e bilanciare vita privata e lavoro.

Unisciti agli altri imprenditori e professionisti